RAS

Robot Antartico di Superficie

Obiettivo: Realizzazione di un robot mobile in grado di muoversi in modo autonomo, o in modo teleoperato, in Antartide per fare una serie di operazioni di supporto alle attività scientifiche e logistiche che includono:

– operazioni di manipolazione (Mascot teleoperator),

– attività esplorative del territorio (GPR),

– capacità di individuare ed evitare ostacoli per raggiungerel’obiettivo  (artificial vision)

– capacità di auto-localizzazone (GPS, smart positioning system, etc)

Partners: ENEA Fiat Spazio Oto Melara Telerobot D’appolonia DUNE Università di Genova Università di Pavia Università di Roma III Università di Parma

E’ dotato di una capacità sensoriale ridondante per far fronte alle diverse condizioni che l’ambiente può imporre. Dispone infatti di laser range finder, radar di superficie e di profondità, visione artificiale, GPS oltre ai sensori di moto convenzionali